Riparte Garanzia Giovani – Ecco i tirocini extra-curricolari

Il Programma Garanzia Giovani riparte con una nuova Misura destinata a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati o inoccupati under 35 attraverso lo strumento dei Tirocini extra-curricolari

RICHIEDI INFORMAZIONI

Chi sono i destinatari?

  1. giovani NEET di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non iscritti a scuola né all’Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale
  2. giovani anche non NEET di età compresa tra i 16 e 35 anni (non compiuti) che risultino ammessi alle operazioni finanziate con l’Asse 1 Bis del PAR Campania, che siano disoccupati e residenti nelle Regioni meno sviluppate e in transizione beneficiarie
  3. giovani Neet destinatari della Misura 1D che prevede la costruzione di percorsi di inclusione sociale e, più in generale, interventi di prevenzione e contrasto alla vulnerabilità giovanile a rischio devianza, anche a carattere sperimentale, nel Rione Sanità

Chi sono i beneficiari?

I beneficiari sono i datori di lavoro pubblici o privati della Regione Campania che

  1. siano in regola con la normativa di cui al D.lgs. n.81/08 (testo unico in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro)
  2. siano in regola con la normativa di cui alla legge 68/1999
  3. non abbiano procedure di CIG straordinaria o in deroga in corso per attività equivalenti a quelle del tirocinio
  4. non abbiano effettuato licenziamenti nella medesima unità operativa negli ultimi 12 mesi (salvo licenziamenti per giusta causa o giustificato motivo soggettivo

Il numero dei tirocini attivabili è correlato al numero dei lavoratori:

  1. nr. 1 tirocinante per imprese da 0 a 5 dipendenti
  2. nr. 2 tirocinanti per le imprese da 6 a 10 dipendenti
  3. nr. 3 tirocinanti per le imprese da 11 a 15 dipendenti
  4. nr. 4 tirocinanti per le imprese da16 a 20 dipendenti
  5. 20% per cento del numero complessivo di dipendenti per le imprese con più di 20 dipendenti

Chi non può aderire

  1. Giovani che abbiano già svolto un tirocinio formativo, anche non finanziato con fondi pubblici, presso il medesimo soggetto ospitante
  2. Giovani che abbiano avuto un rapporto di lavoro, una collaborazione o un incarico (prestazione di servizi) con il medesimo soggetto ospitante negli ultimi 2 anni precedenti l’attivazione del tirocinio
  3. Giovani che abbiano con il titolare dell’impresa vincoli di parentela entro il terzo grado

Indennità

Ai Tirocinanti verrà corrisposta un’indennità minima mensile di partecipazione pari a 500,00€, di cui 300,00€ a carico della Regione Campania e 200,00€ a carico dell’azienda. Per i disabili e le persone svantaggiate il contributo della Regione è pari a 500,00€.

Durata

Il tirocinio ha una durata massima di 6 mesi, ad esclusione di quelli rivolti a soggetti disabili e/o svantaggiati (categorie protette) per i quali la durata viene elevata ai 12 mesi Le istanze di partecipazione per ospitare i tirocinanti potranno essere presentate dalle aziende a partire dal giorno 07/01/2020 e fino al 31/12/2020 – fino ad esaurimento delle risorse.

Documentazione necessaria

Per l’azienda

  • Visura camerale
  • Carta identità legale rappresentante

Per il tirocinante

  • Carta d’identità
  • Codice fiscale
  • DID (Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro)
  • C2 storico (storico lavorativo del candidato)
  • Copia o autocertificazione del titolo di studio

Contattaci saremo lieti di supportarti nella fase di presentazione della domanda.

Riparte Garanzia Giovani!

Il Programma Garanzia Giovani riparte con una nuova Misura destinata a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati o inoccupati under 35 attraverso lo strumento dei Tirocini extra-curricolari!

Richiedi maggiori informazioni!

📞 081.193.27.183 – 📧 lavoro@slabitalia.it